Queste sono le sorprese della New York Fashion Week

30 case di moda, di 50 progettisti e più di 120 modelli

modelli

Che sfilano sulle passerelle del Lucernario Clarkson MQ, situato nella zona Ovest di SoHo, il luogo preferito dagli amanti della moda.
Da giovedì 7 marzo fino a lunedì 11 settembre, la collezione di Alexander Wang, ispirato da millennials, ha rubato l’attenzione ai disegni noventeros di Tom Ford e Victoria Beckham.

Tuttavia, Ford e Beckham è riuscita ad attirare la critica di New York, insieme con le top model Gigi Hadid e Kendall Jenner.

Rihanna led la nuova proposta di Fenty.

fenty

Come al solito, è pieno di colori, felpe e accessori che ha attirato l’attenzione della generazione Y. Per questa linea, la casa di moda Namilia e il suo erotico proposte portato passerella di New York con abiti ispirati dal corpo della donna.

Raf Simons, Oscar de la Renta e Custo Barcelona sono fedeli seguaci di innovazione, senza perdere il tradizionale tagli della primavera/estate. Dal lato della Simons, designer di Calvin Klein, ha usato la seta e i tagli invisibili per la tua collezione, mentre i ricavi si sono fatti un omaggio alle giacche e cappotti con il tuo guest star: il rapper Nicki Minaj.

Custo Barcelona è preparato per dare il benvenuto all’estate con la sua collezione che combina tessuti che scorre con le uscite di bagno semi-trasparente, in pelle lucida e i colori giallo, magenta, oro e argento.
Ashley Graham ha rubato il look in passerella di bikini per la casa, Oltre Elle, che hanno optato per i colori scuri e luminosi, come il vino rosso e il nero.
Questa casa è focalizzata sui modelli Plus Size ed è stato rappresentante per l’u.s. Ashley Graham. Così è stato come è presentata la collezione di lingerie e abiti da Oltre Elle, sotto il concetto di “Moda Democratica”, in cui predominava il pizzo di seta, la zampa, e i cappotti per la primavera.
Lo stilista statunitense di origini giapponesi, egli è riuscito a convertire la sua nuova collezione in una riunione di superstar della moda come Kaia Gerber, figlia di model Cindy Crawford, insieme con Bella Hadid, Kendall Jenner e la portoricana Joan Smalls.

La combinazione di bianco e nero

bianco e nero

I tagli androgeni e l’uso di tessuti che proteggono l’ambiente sono stati il punto di vista critico della Fashion Week di New York.
Se si può riassumere la collezione di Tom Ford in due parole, dovrebbe essere: metallizzato e fucsia. I loro disegni di soccorso tagli noventeros di giacche e pantaloni ampi con molteplici tasche. I corpi e le borse di ampia richiamato l’attenzione, come promettono di essere la prossima cosa che sarà in voga tra le nuove generazioni.
Victoria Beckham, che dal modo in cui era accompagnata dal marito David e suo figlio, il fotografo, Brooklyn Beckham, è stato presentato con una collezione di abiti larghi per un incredibile estate, dominata da colori pastello e chiari.

Due designer ha optato per un design convenzionale, per godere in primavera.

primavera
Di Reddito, per la sua parte, usato tutti i tipi di colori chispeados in bianco, come se si trattasse di un ponte su uno studio d’arte.
D’altra parte, Custo Barcelona utilizzato il concetto di uscite di bagno a rivoluzionare e rendere parte dei vestiti di estate. La combinazione di pelle, tessuti di seta e semi-trasparente, accompagnato con brillantinas a far parte della collezione #CallMeTomorrow.

Responsabile per i nuovi progetti di Calvin Klein e caricare le vendite del marchio, è stato rischiato per la collezione primavera/ estate con capi ispirati alla cultura americana in cui ci sono le cinture e camicie, jeans, borse, utensili, coltelli, stampa e trofei sportivi.

La sua intera collezione è ispirata a “i Gioielli Indiscreti” di Denis Diderot, un romanzo francese scritto nel 1748, dove le esperienze sessuali di un sultano, in Francia, sono i protagonisti.

You may also like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *